It's a Valentine's time...Make up look per San Valentino



Come ogni anno vi propongo un make up per la serata di #San Valentino, anche se, come sapete, io non amo particolarmente avere un giorno specifico per dichiarare amore alle persone che amo, ma lo faccio tutti i giorni ed ogni volta in modo differente, ma, in ogni caso, c'è chi ama questa ricorrenza, ed è giusto rispettare le idee e scelte di ogni persona, ragion per cui arriva il mio nuovo make up, pensato per abbagliare far innamorare ancora di più chi vi sta a cuore....









Questo è il mio make up e outfit pensato per il vostro San Valentino, ho usato colori molto gestibili anche per qualsiasi altra occasione, basandomi più che altro sui toni del rame e arancio, purtroppo non sono riuscita a fare il consueto #phototutorial per mancanza di tempo e luce naturale esterna assente.

PRIMER OCCHI: I LOVE STAGE ESSENCE COSMETICS
OMBRETTO SHIMMER RAME (PIEGA DELL'OCCHIO): PALETTE SNAPSHOTS N.732 SLEEK MAKE UP
PIGMENTO MARRONE (ANGOLO ESTERNO DELL'OCCHIO): BOX OF CHOCOLATES ESSENCE COSMETICS
OMBRETTO MINERALE LAVANDA (PALPEBRA MOBILE): RITUALE NEVE COSMETICS
OMBRETTO MINERALE BIANCO GLITTER (PALPEBRA MOBILE SOPRA OMBRETTO LILLA): DIAMANTI IN POLVERE NEVE COSMETICS

NELLA RIGA ESTERNA INFERIORE DELL'OCCHIO HO USATO IN SEGUENZA GLI STESSI PRODOTTI
MASCARA NERO THE FALSE LASHES ESSENCE COSMETICS

VISO:
PRIMER VISO: L'ERBOLARIO
FONDOTINTA LIQUIDO: HD LIQUID COVERAGE FOUNDATION n.040 CATRICE COSMETICS
BLUSH: POPCORN NEVE COSMETICS
ROSSETTO: COLOUR RICHE n.163 ORANGE MGIQUE L'OREAL PARIS
CIPRIA MATT: CATRICE COSMETICS


Non sono riuscita prima a poter postare il post perché il mio pc ha deciso di abbandonarmi proprio 3 giorni fa, ma giusto in tempo ce l'ho fatta!!

Un bacio a tutti, e ricordatevi di rispettare sempre le persone che amate, tutti i giorni, perché sono la vostra forza per la vita di tutti i giorni!!

Elisa.



L'IMPORTANZA DI ESSERE SE STESSI..



Questo articolo nasce da un pensiero che mi è venuto agli occhi recentemente : L'ASPETTO FISICO, LA PRESENZA IN UN SOCIAL, E' DIVENTATA COSI' IMPORTANTE, A SPINGERCI A MASCHERARE CIO' CHE SIAMO IN REALTA'?

Ormai siamo circondati dalle applicazioni nei nostri telefoni, partendo da "BELLEZZA VOLTO" (inserita nella camera del nostro smartphone) che ci aiuta a togliere tutte le imperfezioni del viso, dalle cicatrici lasciate dall'acne alle rughe più significative, che aiutano a dare un aspetto di porcellana (quindi finto) al volto,  a quelle più complesse come possono essere "PHOTOSHOP" che ci aiutano a togliere 20 kg dal nostro corpo, rassodare glutei, dare più volume ai capelli, cambiare colore degli occhi, e via dicendo; ma davvero è diventato più importante apparire piuttosto che essere?

Quando nel 2012 ho aperto la mia pagina su #Facebook, vi devo dire la verità, ero estremamente preoccupata che qualche "persona poco gentile" potesse lasciare qualche commento, sotto ai miei make up, facendomi notare che ho delle cicatrici al viso dovute all'acne (ne avevo parlato qui), perché ero estremamente preoccupata? Perché rispondere ad un commento e non a faccia a faccia mi fa irrigidire, non mi fa sfogare davvero come vorrei, ragion per cui, la mia pagina nasce per uno sfogo, uno svago se così vogliamo dire, un modo per evadere dalla realtà, quindi volevo la pace assoluta, e non "problemi" anche in un mondo virtuale che era casa mia, così provai un'applicazione (non ricordo il nome ora), e per ogni foto di un mio make up ritoccavo il viso, e non me ne vergogno a dirlo, perché, prima di tutto volevo proteggere me stessa, ma, con l'andar dei mesi, mi rendevo conto che lanciavo un messaggio sbagliato alle persone che mi seguivano, perché la perfezione non esiste, non esiste neanche sulle modelle che vediamo sulle riviste, e non può esistere neanche su di noi persone comuni.
Mi ponevo anche il dubbio che se, per la strada, potessi incontrare una delle persone che mi segue in pagina, non mi avrebbe vista con la pelle di porcellana che mostravo nelle foto, e quindi nascondevo la realtà, cosa che non faccio mai, visto che sono una persona onesta, ed insomma da lì in poi ho iniziato a scattare foto senza ritoccare nulla, solo modificare le luci, qual'ora ci fosse stato bisogno.

Ora, a distanza di 5 anni, non mi pongo più il problema, se qualcuno mi dovesse per caso scrivere qualche commento per farmi notare che non ho una pelle come un culetto di un neonato, anche perché, sicuramente non ce l'ha neanche la persona che commenta, o no? :)

A volte mi è stato detto "si, vabbè tu fai presto a parlare, tu hai un bel fisico, non hai cellulite, mentre io guarda...", sì, lo ammetto non avrò cellulite, non ce l'ha neanche mia mamma che ha 58 anni, sarà genetica, sarà anche che magari io faccio sport, che curo l'alimentazione, che uso creme per il corpo e oli da quando ho 15 anni, sarà anche che ho tantissime allergie e intolleranze alimentari, e che tanti prodotti io non posso neanche annusarli, saranno tanti fattori, ma in ogni caso io ribadisco che l'esteriorità non è tutto, vi posso assicurare che conosco delle donne stra gnocche, pelle perfetta, capelli perfetti, delle modelle,  ma che appena aprono la bocca "si salvi chi può!!!", non fanno un discorso sensato che sia uno, poi c'è anche chi si accontenta di avere al fianco una persona solo per l'aspetto esteriore, ma quelli sono uomini vuoti, inutili, ed io posso proprio esprimermi in questo modo perché avevo proprio un fidanzato così, che la sua unica ragione di vita era APPARIRE, se dentro eri marcio, se raccontavi un sacco di bugie per nascondere le tue malefatte,  l'importante era mostrarsi agli occhi degli altri con abiti sempre impeccabili ed uno sorriso (falso) smagliante.

Mi è da poco successo un episodio, una domenica qualunque, in un locale all'ora di aperitivo, tanta confusione, gente e musica, che non si riusciva quasi a respirare, mi sono rifugiata in un angolino all'esterno, con il mio cocktail analcolico alla frutta e la mia sigaretta (mi sono prefissata che dal 1 Marzo smetterò di fumare!!), mentre le mie amiche parlavano tra di loro, io mi guardavo in giro, ed ho aguzzato le orecchie in un discorso che stavano affrontando dei ragazzi giovani, intorno ai 25 anni.. "Si, l'hai vista alla fine? Si è quella che ho conosciuto in chat, ma su Facebook sembrava bellissima, invece hai visto che roba?? Bel fisico si, ma di faccia, non ha i lineamenti che piacciono a me!"..Questa era la conversazione che stavano facendo due ragazzi su una ragazza che avevano visto nel locale, sentendo questi ragazzi giovani parlare già così, mi è venuta la pelle d'oca, e mi rendo conto di quanto questa società sia attratta dalla bellezza solo estetica, non interiore, e davvero mi dispiace tanto che molte persone siano così, anche per quanto riguarda il mio mondo estetico, io ho sempre ribadito che mi trucco per stare bene con me stessa, prima di tutto, e tutte le ragazze dovrebbero ragionare così.



Per dire no, questa sono io, senza trucco, appena svegliata, con i capelli un po' arruffati e tanto sonno in corpo, però non mi vergogno di farmi vedere come sono, perché amo me stessa, ed il make up lo metto perché non so stare senza, perché mi fa sentire più bella, ma potrei farne anche a meno, ma a me rende felice truccarmi, e quindi lo faccio per questo, non per compiacere gli altri.




Questa invece, sono sempre io, però stavolta con trucco e parrucco e outfit ricercato, vi sembrerà strano, ma io non mi sento così diversa, mi sento me stessa in entrambe le foto, ed è quello che dovete fare anche voi, AMATE VOI STESSE/I PER COME SIETE, se non vi piacete per qualche ragione, non chiudetevi in voi stesse/i, agite, iniziate a fare sport, trovatevi un hobby, e vedrete che i risultati ai vostri occhi arriveranno, l'importante che non diate credito alle parole di qualche "persona poco coerente con il cervello", ve lo dice una persona che nella vita ha preso molte batoste, ed ho imparato ad apprezzare più me stessa ascoltando il mio cervello, ed il mio cuore.


Un abbraccio.

Elisa.




CARNEVALE 2017..Due proposte facili,facili...



Il periodo più colorato dell'anno sta arrivando, ovviamente accompagnato da #frittelle, #crostoli, e via dicendo, di cosa sto parlando? Ma del #Carnevale!!

In questo articolo, oltre a segnare il mio ritorno dopo 3 mesi, voglio concentrarmi sulle persone che, non hanno ancora idee su come mascherarsi, poco tempo, o che vogliono creare una maschera fai da te per i propri bambini, usando prodotti che si hanno per la maggior parte in casa..iniziamo? Ecco il primo..

IL TOPO-GATTO





Non ho ben capito che animaletto ho ricreato, è un mix tra un topo ed un gattino dark, vi spiego i vari step per ricrearlo..

OCCORRENTE:
-EYELINER O COLORI PER IL CORPO NERO 
-COLORI PER IL CORPO O EYELINER BIANCO
-BASE PER IL VISO

PROCEDIMENTO:
1. Ho creato la mia base viso usando fondotinta, blush e cipria, nel caso non ci fosse bisogno, basterà un velo di crema viso.
2. Ho creato un trucco leggero per gli occhi, usando in prevalenza colori chiari.
3. Con un pennellino piccolo intinto di eyeliner nero ho scurito le sopracciglia, per poi passare nei contorni del naso, ho colorato tutta la punta del naso, la fossetta di cupido (la linea che collega il naso alla bocca), ho colorato tutto il labbro superiore e solo l'interno di quello inferiore, e vicino ai lati della bocca ho fatto dei piccoli puntini per ricreare l'attaccatura dei baffetti.
4. Per far risaltare meglio il make up, quasi da farlo sembrare "vivo", ho giocato con i contrasti di chiaro e scuro, prendendo il colore bianco ad acqua per il corpo, ed ho tracciato dei trattini sulle palpebre degli occhi, sotto la rima inferiore dell'occhio, ai lati del naso sotto la riga nera, e tracciato qualche riga anche sul labbro inferiore e superiore.
5.Per concludere il look ho messo un cerchietto in testa con le orecchie da topo in pizzo, e dipinta le dita con eyeliner nero.

LA DEA SPAZIALE 




Una sorta di dea acquatica mixata ad una creatura spaziale, questo semplice make up richiede l'uso di una sola matita blu, ombretti di varie sfumature blu, e glitter..

OCCORRENTE:
-MATITA BLU (o di altri colori a seconda dei vostri gusti)
-OMBRETTI BLU (o di altri colori a seconda dei vostri gusti)
-GLITTER

PROCEDIMENTO:
1. Come prima cosa parto dalla base mettendo fondotinta e cipria
2. Con una matita blu (bio matita occhi "enigma" di Neve Cosmetics), traccio le linee per iniziare il mio make up: parto dagli zigomi, i profili del naso andando verso l'occhio e comprendendo anche le sopracciglia, arrivando fino all'attaccatura dei capelli, partendo poi dal centro del mento fino al collo.
3.Quando avrò tracciato i miei perimetri inizio a riempire di colore partendo dal colore più scuro finendo con colori più chiari.
4. Come colori di base ho usato le varie tonalità di blu, ma potete sceglierne di diversi a seconda dei vostri gusti.
5. Quando avrò accertato che il make up può essere di mio gradimento, inizio con la parte più divertente: METTERE I GLITTER!!
6. Armatevi di pazienza perché è un lavoro un pochino delicato: ho steso un po' di aggrappante per glitter (Rugiada per make up di Neve Cosmetics) nelle zone senza trucco, quindi la fronte, la parte alta e bassa dello zigomo e la parte centrale del naso.
7. I colori dei glitter che ho scelto sono il color giallo ed oro, per creare un po' di contrasto tra i colori scelti.
8. Dopo aver steso i glitter con la stessa matita per gli occhi ho creato una riga di eyeliner, sarebbe divertente anche usare delle lenti colorate.

Spero che questi make up vi possano essere d'aiuto, per una delle vostre feste in maschera, vi mando un grosso bacio, e...ALLA PROSSIMA!! 

Elisa.


"BLOGGER...WE WANT YOU con DARPHIN: HOLIDAYS EDITION" GRAZIA.IT



Qualche giorno fa, ho trovato nella mia casella postale, un invito da parte di #Grazia.it, a partecipare al nuova edizione del talent, dove l'ambito premio è diventare #reporter per il magazine, e  la
testimonial in collaborazione con #Darphin (importante marchio cosmetico famoso con oltre l' 80% di prodotti naturali all'interno).

Cosa serve per partecipare?
Sicuramente amare scrivere, è aperto a tutte sia beauty e fashion blogger, le tranche per partecipare sono 3: scrivere un articolo, registrarsi sul sito di #Grazia.it, e una volta inserita tra i partecipanti, chi avrà più voti sarà la vincitrice, e quale occasione più speciale per parlavi di me e di #Darphin.

CHI SONO?

Sono una semplice ragazza di nome Elisa, ho 34 anni, abito a Rovigo, e  fin da piccola ho sempre amato scrivere racconti, e leggere libri, ed associando il tutto alla mia passione per l'estetica generale, ho dato vita, nel 2013, all'apertura del mio blog "Vanity Romance", dove mi piace "raccontare" un prodotto.
Ho studiato per diventare stilista parrucchiera, ma un'allergia mi ha fermato, ma non ha di certo frenato la mia passione per l'estetica, che l'ho ripiegata iniziando a fare corsi di make up e ricostruzione unghie, purtroppo sono andata in lungo ed in largo a ricercare qualcuno che mi volesse assumere nel proprio centro estetico o centro benessere, ed ho sempre avuto porte sbattute in faccia, ma sono stata comunque fortunata perché ho sempre trovato lavoro, in diversi ambiti, ma tenendo nel cassetto la mia passione, fino a che è arrivato il momento che mi ha spinto ad aprire il blog.

Perché vorrei essere scelta da #Grazia.it? Sicuramente perché amo scrivere e vorrei che la mia passione di blogger diventasse un vero e proprio lavoro, e per tutte quelle persone che non hanno creduto in me, e mi hanno sbattuto la porta in faccia poter dire "CI SONO RIUSCITA!".

DARPHIN: COS'E'?

Come vi ho spiegato all'inizio, oltre ad aver la possibilità di diventare reporter per #Grazia.it, si diventa anche testimonial per #Darphin, che è un prestigioso brand cosmetico con prodotti di alta qualità con l'80% di attivi naturali, ideali per lo splendore della pelle, e ci sforna una serie di trattamenti ideati per minimizzare discromie cutanee e arrossamenti in generale: la linea Darphin si chiama #Lumière Essentielle.

Il particolare trattamento #Lumière Essentielle comprende una crema gel in olio illuminante ed un siero in olio illuminante per viso e décolleté: sia la crema che l'olio sono arricchiti con estratti vegetali per rivitalizzare il colorito, aumentare l'idratazione, e dare un aspetto più radioso alla pelle; la miscela degli estratti vegetali comprende: oli essenziali di mandarino, fiori d'arancio, neroli, rosa, ylang ylang, legno di cedro e zenzero.

La reporter Elena Schiavon che ha fatto un articolo proprio di questi prodotti per il magazine on line, descrive come rende un incarnato radioso e a prova di scatti perfetti (senza photoshop o effetti vari), quindi sarei davvero curiosa di usare questo trattamento sulla mia pelle, che possiede alcune cicatrici dovute all'acne, cliccate qui per andare direttamente all'articolo del quale vi ho appena fatto il breve riassunto.
Per chi volesse partecipare basta che clicchiate su www.grazia.it dove troverete tutte le informazioni per partecipare, e se volete sostenermi per poter arrivare alla vittoria, o solo perché vi piace questa mia presentazione, votatemi sempre sul sito citato in precedenza, sotto la sezione "blogger".

Un abbraccio, alla prossima.

Elisa.


BLACK FRIDAY 2016...ecco alcune promo!!



Buona serata a tutte!!

Tutte pronte per il tanto atteso #black friday? Ma che cos'è il venerdì nero dei saldi (per chi ancora non sa di cosa sto parlando)?

Il BLACK FRIDAY è una festa dello shopping che arriva direttamente dagli #Stati Uniti, che cade tutti gli anni nel giorno successivo al giovedì della #Festa del Ringraziamento (Thanksgiving), dove tutti i negozi e siti vari propongono dei super sconti che anticipano lo shopping natalizio, e anche in Italia, da circa 2 anni più o meno, è arrivata questa tradizione, che aiuta a far girare l'economia in questi periodi di crisi.
Mai come quest'anno sto notando che quasi tutti gli store e marchi molto importanti, stanno facendo delle super promozioni, e addirittura alcuni Centri Commerciali nelle mie zone (ad esempio il C.C. IL FARO a Giacciano con Baruchella sia Venerdì 25 che Sabato 26 aprirà le porte alla sua clientela a partire dalle ore 7 del mattino) faranno degli orari di apertura straordinari, e tutti i negozi faranno dei super sconti sulla loro merce.

Ma il #black friday non ci sarà solo nei negozi "in carne ed ossa", ma anche nei negozi virtuali del web, ed ho deciso quindi di farvi una lista completa di tutte le promozioni che sto scovando in giro, d beauty e non, che vi possano permettere di non perdere nessuna occasione.


www.mesaudacosmetics.it


www.bioboutiquelarosacanina.it


www.shadescosmetics.it


www.hm.com/


http://www.desigual.com/

www.nevecosmetics.it

Senza tralasciare le super offerte di #Mediaworld e #Unieuro, la lista è in continua evoluzione, man mano che ne trovo i giro per il web le inserisco subito nell'articolo.

Spero che questo post vi possa essere d'aiuto per i vostri acquisti!

Alla prossima, un abbraccio.

Elisa.

"THE LITTLE X-MAS FACTORY" COLLEZIONE NATALIZIA ESSENCE COSMETICS..


Buona giornata a tutte!!

Manco un po' dal blog, e mi manca terribilmente non scrivere, e fare #tutorial, spero che con l'arrivo di #Gennaio io riesca ad essere più serena e tranquilla, e poter riuscire a dedicarmi come vorrei alla mia passione.

Detto ciò, mancano esattamente 42 giorni a Natale, la festa più magica dell'anno, e le case cosmetiche stanno iniziando a sfornare le loro collezioni natalizie, ed oggi sono qui per parlarvi proprio di quella di #Essence Cosmetics. che come ogni anno ci fa brillare gli occhi: "THE LITTLE X-MAS FACTORY" collezione natalizia 2016 è composta da prodotti davvero carini e coccolosi, ma scopriamoli insieme...



Mini size di crema per le mani al profumo di vaniglia e biscotti, ideali da tenere in borsetta.

Stilosissimo e raffinato packaging per l'eyeliner color oro, che promette sfavillanti riflessi cangianti.

Quattro tonalità di smalto per unghie, uno più bello dell'altro: oro con riflessi cangianti, bianco con giochi di luce, verde pino e rosa shock per le ragazze più decise ed amanti dei colori metallizzati.


Palette di 5 ombretti dai colori uno più bello dell'altro, combinabili tra loro, per non parlare dell'astuccio con specchietto con applicati piccoli glitter.


..E per finire eccovi la collezione completa, comprendente gli adesivi per unghie, balsami labbra profumati, illuminante per il viso formato da piccole stelline colorate, l'eau de toilette, il blush liquido, il duo contouring per il viso, e la chicca delle chicche...la spazzola che profuma i capelli! Sì, avete letto bene, ad ogni colpo di spazzola, una delicata fragranza addolcirà la vostra chioma.

Ma che dire di più? Ad ogni collezione Essence ci fa sempre sognare, in special modo quella natalizia, senza contare che, come ogni anno, andando nel loro sito, potete giocare e vincere ogni giorno al calendario dell'Avvento, io ho sempre partecipato, ma non ho mai vinto, che sia questo l'anno buono? Intanto mi consolo aspettando la nuova collezione in alcune città già arrivata nei stand presso #OVS, #Coin, #Scarpe&Scarpe, #Upim, #La Gardenia, e per il Calendario dell'Avvento non ci resta che aspettare il 1 Dicembre...

Alla prossima review!!

A presto.
Elisa.

RUBRICA * DOLCI VANITA' * : I BISCOTTI DELL'AMORE..


Buona serata a tutte!!

Eh si, c'è un po' di latitanza nel mio blog, ma con il nuovo lavoro, e mille progetti in mente, ho dovuto allontanarmi per qualche tempo dalla mia passione, ma oggi (che ho giusto un secondo di tempo!) volevo aggiornare la mia nuova rubrica DOLCI VANITA' (il primo episodio lo trovate cliccando qui, dove vi presento la ricetta delle frittelle del luna park).

Visto che è arrivato #Ottobre e con sé l'autunno, ora comincia il periodo di #tisane , #cioccolata calda più plaid , #thé caldo e perché non accompagnare queste bevande calde con dei buonissimi e morbidissimi biscotti?? Bene, eccovi la nuova ricetta per voi: BISCOTTI DELL'AMORE, perché li chiamo così? Perché sono da condividere con le persone che amate di più, e, parola mia, vi faranno amare ancora di più.





Ingredienti:
- Farina 300 gr 
- Burro 100 gr
- Zucchero 100 gr
- Mezza bustina di lievito 
- Buccia di un limone grattugiata 
- Uova 2 

Procedimento:

Tutti gli ingredienti metteteli in una terrina, mescolateli con un cucchiaio di legno, quando l'impasto sarà omogeneo e liscio, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per almeno 1 ora in frigorifero.
Passata 1 ora, toglietelo dal frigo, e stendete la pasta con l'aiuto di un mattarello con lo spessore di mezzo cm, e con desgli stampini di diverse forme ricavate delle sagome, disponetele nella teglia del forno foderata con carta forno, ed infornate i vostri biscotti per circa 20 minuti alla temperatura di 180°.
Quando saranno cotti metteteli in un piatto da portata e spolverateli di zucchero al velo.

Questa è la ricetta originale, ma potete farli anche al gusto di #cioccolato (come potete vedere nella seconda foto): se anche voi volete provarli a questo gusto vi basterà aggiungere qualche cucchiaio di cioccolato amaro e una bustina di vanillina all'impasto.

Semplici biscotti che possono essere mangiati sia come merenda che per colazione, e la ricetta l'ho trovata all'incirca 6 mesi fa sul sito di www.giallozafferano.it.

Vi è piaciuta questa ricetta? Alla prossima, e vi svelo subito che sarà una focaccia salata!!

Un bacio.
Elisa.